Enter your keyword

Spezzatino di carne con piselli

"Prime cene autunnali .."

Lo spezzatino è un gustosissimo secondo piatto tipico della cucina italiana di cui esistono un'infinità di varianti; la sua preparazione cambia da una regione all'altra sopratutto nella scelta delle carni e delle verdure.
Lo spezzatino di carne con piselli è una ricetta ricca di sapore, semplice da preparare e che piace a tutti. Il piatto ideale per le cene autunnali in famiglia.


Tempo di preparazione: 10 minuti + Cottura: 1 ora = Totale: 1 ora e 10 minuti

Ingredienti per 4 persone:
- g 600 di bocconcini di manzo o di vitello
- g 500 di piselli (anche surgelati)
- g 30 di burro
- 1/2 cipolla
- 2 grosse carote
- 1 costa di sedano
- 1/2 bicchiere di vino bianco secco
- 1 pomodoro o 1 cucchiaio di concentrato
- 2 foglie di alloro
- 1 l di brodo di carne (facoltativo)
- qb. olio e.v.o.
- qb. farina
- qb. sale
- qb. pepe

Procedimento:
In una casseruola fate scaldare a fuoco dolce 3 - 4 cucchiai di olio insieme al burro, unite la cipolla ed il sedano tritati, le carote tagliate a cubetti o a rondelle e le foglie di alloro.
Alzate leggermente la fiamma e fate soffriggere il tutto per qualche minuto.
Nel frattempo eliminate l'eventuale grasso dai bocconcini di carne, infarinateli leggermente ed uniteli al soffritto, fateli rosolare mescolando spesso per evitare che si attacchino al fondo della pentola.
Bagnate con il vino e lasciatelo evaporare a fiamma vivace, aggiungete il concentrato di pomodoro o il pomodoro tagliato a spicchi, mescolate e coprite la carne a filo con acqua calda o con il brodo.
Coprite la casseruola con il coperchio e fate cuocere, a fiamma bassissima, per 1 ora abbondante, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo, se necessario, altra acqua calda o altro brodo.
Passata un'ora di cottura della carne alzate la fiamma e unite i piselli, una presa di sale e una macinata di pepe, coprite nuovamente con il coperchio e fate cuocere per altri 20 - 30 minuti.
Lo spezzatino sarà pronto quando i piselli saranno teneri ma non sfatti.
Spegnete il fuoco, lasciate riposare per 10 minuti e servitelo caldo.
È ottimo accompagnato da fette di pane abbrustolito.

Buon appetito!

Tradizioni:
Lo stufato è un antico metodo di cottura, simile al brasato, tipico dell'Italia del Nord, quando è tagliato in piccoli pezzi prende il nome di spezzatino.

SEGUIMI - Facebook Twitter - Instangram - Google+



Nessun commento:

Posta un commento

Se questo post ti è piaciuto lascia un commento.

Cosa vuoi cucinare?